La pedagogia della lumaca

La nostra scuola da sempre aderisce a una visione pedagogica ideata dall’insegnante e dirigente scolastico Gianfranco Zavalloni. La “pedagogia della lumaca” rappresenta un nuovo modo di vedere e vivere la scuola: essa si concretizza con strategie didattiche dirette al rallentamento, alla riflessione, all’ascolto.

Le strategie didattiche pensate da Zavalloni sono volte al rallentamento del tempo educativo per sottolineare l’unicità di ciascun bambino. Per fare questo è necessario ascoltare e dedicare il giusto tempo al bambino, tutto il tempo che gli è necessario per crescere e per sviluppare le sue competenze.

I primi anni di scuola sono molto importanti, sono formativi dal punto di vista personale e relazionale; è necessario, affiancare alla conoscenza teorica anche un apprendimento di tipo pratico, basato sull’esperienza, invitando la classe scolastica a uscire all’aperto, a camminare, a conoscere toccando con mano e a condividere ciò che si è appreso durante i momenti collettivi.

 

 

Risorse e approfondimenti:

http://www.scuolacreativa.it/home.html